Corsi sui Controlli non Distruttivi – Metodo Magnetoscopico

CND Metodo Magnetoscopico 2° livello (MT) UNI EN ISO 9712

Il controllo Magnetico (MT), viene utilizzato nella ricerca di discontinuità superficiali e sub-superficiali, su manufatti Ferromagnetici (Ferro, Cobalto, Nichel e le loro leghe) di tipo industriale.

La tecnica utilizzata, affrontata in modo teorico e pratico durante le giornate di corso, permette all’operatore addetto al controllo, di visualizzare un accumulo di particelle magnetiche in corrispondenza della discontinuità, valutando
quindi la conformità o non conformità del particolare in esame.

CND Metodo Ultrasuoni 2° livello (UT) UNI
EN ISO 9712

Nel controllo con Ultrasuoni (UT), un fascio di onde ultrasonore viene inviato all’interno del materiale per ricercare discontinuità volumetriche. Il fascio ultrasonoro infatti, viene riflesso sia dalle pareti del particolare oggetto di studio, ma anche da eventuali discontinuità interne.

L’energia riflessa tornerà allo strumento, consentendo all’operatore di visualizzare la posizione delle indicazioni. Trattandosi di un metodo in cui l’operatore deve interpretare un segnale riportato sullo schermo, è richiesta una conoscenza accurata dei principi che determinano la propagazione del fascio ultrasonoro nel materiale, unita alla conoscenza puntuale delle sonde e delle strumentazioni di misura utilizzati.

Requisiti Minimi

Tecnici di collaudo – Assicurazione qualità – Ufficio Tecnico – Progettisti

Livello

2

Durata Corso

5 giornate (MT)
10 giornate (UT)

Inizio Corso

Su Richiesta

Attestato

Sottoscritto da MES Consulting srl.

Sei Interessato?

Compila il Form, ti contatteremo nel più breve tempo possibile.

    Un pool di professionisti con anni di attività nelle singole specifiche competenze che raggruppa al suo interno esperti nelle funzioni chiave dell’impresa.

    Logo-unavia

    Servizi

    Contatti

    Informazioni

    Privacy Policy

    Privacy - Cookie - Area Utente

    Mes Group Consulting s.r.l - P.IVA 06983801215